Guida alla scelta dell’asilo nido

Guida alla scelta dell'asilo nido
Guida alla scelta dell’asilo nido

La prima domanda che un genitore spesso si pone è se è giusto mandare il proprio piccolo al nido in così tenera età. Tale scelta deve essere libera, con la consapevolezza che ci sono molti validi motivi perché il bambino anticipi lo sviluppo delle relazioni con il mondo circostante.

Il mondo per l’infanzia è variegato grazie all’asilo nido, alla scuola per l’infanzia, alla scuola materna, al baby parking o day care. Vengono offerti stimoli ed opportunità per il piccolo, insieme ad esperienze relazionali e formative che difficilmente potrebbero svilupparsi adeguatamente in altro modo o in ambiente domestico.

I vantaggi della collaborazione tra genitori ed educatori dell’asilo nido

Il nido è strutturato ed organizzato proprio per il bambino di tenerissima età, consentendo ad uno dei genitori di affiancarsi al piccolo nel periodo dell’ambientamento. Questo metodo fa si che il distacco sia vissuto in modo graduale e giocoso, in totale serenità.

Risulta fondamentale l’instaurazione di un sano rapporto di collaborazione tra genitori ed educatori, i quali devono svolgere il proprio lavoro contando sulla fiducia accordatagli e sul rispetto della loro attività.

L'asilo nido La Nuvola di Quartu Sant'Elena, a Flumini, ha gli ambienti ed il personale specializzato per le attività da nido.
L’asilo nido La Nuvola di Quartu Sant’Elena, a Flumini, ha gli ambienti ed il personale specializzato per le attività da nido.

Nel nido, in virtù del sereno e fiducioso rapporto tra genitori ed educatori, il bambino vivrà con tranquillità il graduale distacco dei genitori. Questo gli consentirà di rimanere felicemente in compagnia del suo nuovo mondo anche quando questi si allontaneranno.

Risulta oramai evidente che il percorso educativo e formativo del piccolo sarà tanto più efficace quanto maggiore sarà la collaborazione e l’impegno dei genitori.

Il percorso di crescita dell’asilo nido La Nuvola di Flumini a Quartu Sant’Elena

Durante la crescita, fino al terzo anno, il bambino si sviluppa ed apprende principalmente mediante i suoi sensi e all’interno del nido, attrezzato per questo, tutto ciò è possibile e particolarmente efficace.

Ogni attività, mirata allo sviluppo della sensorialità, è condotta in ambienti sicuri, con materiali e giochi rigorosamente a norma. In aggiunta, all’interno della struttura de La Nuvola di Flumini, nella bella stagione svolgiamo molte attività nell’ampio giardino di oltre 1000 mq.

Favoriamo così lo sviluppo motorio ed il contatto con la natura, per imparare ad amarla e rispettarla fin dalla tenera età. E’ grazie all’interazione del piccolo con gli altri che inizia a riconoscersi, per uscire gradualmente dalla fase narcisistica, imparando a confrontarsi e a gestire le interazioni ed i primi contrasti.

Da qui appaiono alcuni dei vantaggi di maggiore pregio della vita nel nido, quali l’apprendimento delle regole di convivenza nel gruppo e lo sviluppo delle competenze linguistiche. Sono entrambe riconosciute come indispensabili per una efficace comunicazione e per l’attività ludica e sociale con i propri coetanei.

asilo nido scuola infanzia la nuvola quartu sant elena flumini
asilo nido e scuola infanzia La Nuvola, Quartu Sant’Elena località Flumini

Il bambino all’asilo nido comunica diversamente dall’ambiente familiare

Ne consegue che lo sviluppo dell’attaccamento sociale nel nido, consente al bambino di progredire rispetto alle forme di comunicazione familiare. Infatti queste, a volte, risultano troppo protettive, mentre in realtà situazioni a torto ritenute dannose (es. il bambino che morde) possono diventare benefiche. E’ la tecnica della vaccinazione, ma solo se adeguatamente gestita da educatori dotati di adeguata preparazione pedagogica.

Tra le diverse soluzioni che i genitori possono valutare, il nido fornisce indubbiamente un insieme di fattori positivi per il futuro sviluppo sociale del bambini che difficilmente trova eguali. Come per ogni attività umana, risulta spesso utile una preventiva selezione delle strutture e degli educatori. Questo per riconoscere le strutture improvvisate, prive di autorizzazioni comunali e/o competenze specifiche, comunque presenti nel libero mercato.

Dal nido alla scuola dell’Infanzia a Flumini presso la Nuvola

Giusto per completezza sul percorso di crescita, una volta completata la fase del nido, i bambini in età da scuola per l’infanzia (dai 3 ai 5 anni) hanno un programma classico da scuola per l’infanzia. Tale programma è indicato del ministero e integrato da iniziative specifiche, quali il progetto trasversale annuale, le attività psicomotorie, i laboratori di grafica pittorica, di inglese, di musica, teatro e cucina.

Gli elementi e le attività qui illustrate vanno al di la di semplici schemi preconfezionati e rappresentano, una strada che si può scegliere di seguire. Prevede fermate, cambi di direzione e svolte che dipendono proprio dagli stessi bambini con i quali ci si mette in cammino.

I campi scuola estivi dell’asilo nido La Nuvola sono aperti a tutti i bambini fino ai 12 anni

In chiusura ricordiamo i nostri annuali campi scuola estivi, che sono aperti a tutti i bambini dai 3 ai 12 anni. Con spirito giocoso si aprono le porte dell’asilo nido e scuola per l’infanzia La Nuvola a tantissimi laboratori ed attività supplementari, all’insegna del riposo estivo … con un occhio sempre alla crescita.

2017 campo campi scuola estivo asilo nido scuola infanzia la nuvola quartu sant elena
campo scuola estivo asilo nido scuola dell’infanzia La Nuvola, Quartu sant’Elena località Flumini